In una morsa

A Torino si pensava che bastassero le sentenze Thyssenkrupp ed Eternit per fermare le stragi nei cantieri. I drammi dell’incendio Lafumet e la doppia morte all’inceneritore del Gerbido dimostrano che non è così. Quando guardo alla riforma del lavoro e all’articolo 18, mi interrogo sulla fiducia reciproca fra capitale e lavoro: in Italia, le riforme non riescono perché questo spazio è ridotto al nulla. Il governo dei tecnici è stretto. In una morsa. Gli imprenditori che non dovrebbero licenziare in modo discriminatorio sono gli stessi che non rispettano le norme sulla sicurezza. Come convincere i lavoratori a credere nel cambiamento?